Come visitare Roma ed il Lazio. Guide, trucchi e consigli

12/09 ANTICA TRADIZIONE – Festa delle pizz-fritt e mortadella 10^ Edizione a Cervaro (FR)

546 0
12/09 ANTICA TRADIZIONE – Festa delle pizz-fritt e mortadella 10^ Edizione a Cervaro (FR)
Vota questo articolo

pizza-frittaNasce dieci anni fà questa Festa per far conoscere alle nuove generazioni nel contempo far rivivere ricordi ai più grandi, il rito della panificazione che per tantissimi anni si svolgeva nelle case degli abitanti di questo piccolo borgo di Foresta. Almeno una volta alla settimana ,fino a circa 10 anni fà, ma ancora oggi in qualche famiglia resiste la tradizione, si impastava la farina e si provvedeva a fare il pane in casa.

La panificazione rappresentava una festa per tutti , particolarmente per i più piccini che , in quei momenti dell’immediato dopo guerra ed anche prima, caratterizzati in questo borgo contadino da una severa povertà, poter mangiare “L’pizz fritt” era una festa.

Programma:
12 e 13 Settembre 2015, decima edizione della Festa popolare delle pizz fritt e esposizione di artigianato ed artigianato artistico. Due serate di festa nel verde alle falde del Monte Trocchio di fronte alla storica Abbazia di Montecassino. Balli in piazza, artisti di piazza e tanto altro.
Due ampi parcheggi e servizio navetta, inizio festa ore 18,00.
“”Quando il contadino alle cinque del mattino partiva per arare i campi; quando il gallo con il suo canto scandiva l’ora di inizio delle attività giornaliere; quando i bambini con il colletto bianco ed il fiocco blu, i piedi intirizziti dal freddo con le cartelle in cartone si dirigevano alla scuola da “Zi’ Caruso”; quando ogni prodotto strappato alla terra incontaminata, aveva il suo odore ed il suo sapore inalterato.
In quel tempo, in ogni casa vi era il rito della panificazione. Ogni massaia, preparava per la propria famiglia, settimanalmente, l’impasto per fare il pane. Si alzava, al mattino presto, impastava della buona farina ottenuta dal proprio campo di grano con il lievito che veniva passato di famiglia in famiglia, l’acqua, un tocco di sale e tutto era pronto.
Prima di infornare, per accertare la giusta lievitazione dell’impasto, veniva prelevato una piccola quantità di pasta che serviva (in vernacolo locale) per “l’pizz fritt”. L’odore riempiva tutta la casa ed era la felicità di ogni bimbo in procinto di indossare il grembiule ed il fiocco blu.””

Organizzatore:
Associazione Foresta di Cervaro

Sito Web: http://www.forestaclub.it
Email: aldo.valente@alice.it

Telefono: 3496038166
Manifestazione all’aperto
Ingresso: 0

Commenta

Your email address will not be published.

NON TE LO PERDERE!

I migliori posti dove mangiare a Roma.
Consigliato dagli amici Romani

Scopri i migliori ristoranti consigliati dai nostri amici romani e che hanno provato in prima persona 
Guarda la guida gratuita
close-link
Seguici, Clicca su mi piace


Sempre nuovi articoli su Roma, i Paesini e curiosità.
close-link