Come visitare Roma ed il Lazio. Guide, trucchi e consigli

Le più belle strade e piazze di Roma : Alle porte del Vaticano: Via Cola di Rienzo – Via Ottav..

3.87K 0
Le più belle strade e piazze di Roma : Alle porte del Vaticano: Via Cola di Rienzo – Via Ottav..
Vota questo articolo

4) Alle porte del Vaticano: Via Cola di Rienzo – Via Ottaviano – Via Barletta – Piazza del Risorgimento

 

Via Cola di Rienzo

Via Cola di Rienzo fu dedicata al senatore romano Nicola Gabrini, figlio di Lorenzo soprannominato “Cola di Rienzo”, a capo di Roma nel quattordicesimo secolo, in una repubblica di originariamente popolare. Le sue sorti non furono delle migliori: durante una sommossa fu scacciato dalla città, arrestato, scomunicato dall’autorità pontificia e “deportato” in Francia, ad Avignone. Dopodiché fu incredibilmente ricondotto a Roma con l’incarico di ristabilire il potere papale, ma i romani non gli perdonarono il tiro mancino e lo uccisero in una nuova sommossa davanti al Campidoglio.

 

Via Ottaviano

Questa strada prende il proprio nome da quello del nipote di Giulio Cesare, Caio Giulio Cesare Ottaviano (detto Augusto). Si tratta del primo Imperatore romano, una figura di enorme importanza per la vita capitolina: nato nel 63 a. C., morì nel 14 d.C, dopo aver insediato l’Impero nel 29 a.C.

Avendo realmente offerto “un volto nuovo” alla città, Augusto si vantò di aver trovato una Roma di mattoni, e di lasciarla di marmo alla sua morte.

 

 

Via Barletta

Via Barletta, la celebre “strada dei cornetti” in virtù della famosissima cornetteria “Dolce Maniera” prende il nome dall’omonima città pugliese in provincia di Bari, dove avvenne la famosa disfida durante la quale tredici italiani sconfissero alle armi altrettanti francesi.

 

 

Piazza del Risorgimento

Questa grande piazza fu battezzata “del Risorgimento” in ricordo dell’omonimo movimento patriottico che portò alla formazione dello Stato d’Italia. All’incrocio della strada con Via di Porta Angelica, lo stemma papale di Pio XI comunica che nel 1929 il muro di cinta fu prolungato per delimitare i confini della Città del Vaticano.

 

 

 

 

Commenta

Your email address will not be published.

NON TE LO PERDERE!

I migliori posti dove mangiare a Roma.
Consigliato dagli amici Romani

Scopri i migliori ristoranti consigliati dai nostri amici romani e che hanno provato in prima persona 
Guarda la guida gratuita
close-link
Seguici, Clicca su mi piace


Sempre nuovi articoli su Roma, i Paesini e curiosità.
close-link